Irene Bernardini's Bambini e basta: Perché non dobbiamo dimenticare che i PDF

By Irene Bernardini

ISBN-10: 8804619341

ISBN-13: 9788804619345

Questo libro parla di bambini: di bambini "adultizzati ", che decidono al posto dei grandi (si scelgono l'abbigliamento, l. a. scuola o gli amici da frequentare, aiutano l. a. mamma in crisi, concedono il loro benestare alla nuova fidanzata di papà, stabiliscono nelle separazioni come dividere il proprio pace fra i genitori) e sono costretti a prendere posizione, schierarsi, "farsi carico". E di adulti "infantilizzati", sempre più insicuri e fragili, che non sono capaci di governare le loro vicende personali (e i loro umori) e scaricano responsabilità e compiti sui figli. E poi di bambini accomplice, bambini capolavori, bambini trofeo, bambini tiranni; bilingui, trilingui, schermidori, danzatori, calciatori, teatranti, cantanti, già vittime dell'"ansia da prestazione". Ma i "bambini e basta", che advantageous hanno fatto? Sembra che ai giorni nostri stia quasi venendo meno l. a. libertà e il diritto a essere piccoli: a non dover fare troppo, decidere troppo, pensare troppo. Attingendo a storie di genitori in crisi ascoltate nel suo studio di psicoterapeuta e mediatrice familiare, ma anche a vicende di amici e conoscenti e, non ultima, alla sua personale storia di madre, Irene Bernardini mostra come sia nell'interesse generale che si ristabiliscano responsabilità e ruolo degli adulti in line with alleggerire il carico sempre più pesante che grava sulle spalle dei piccoli. E ci offre l. a. possibilità di soffermarci un attimo a pensare a loro, ai nostri figli, e finalmente di vederli davvero in line with quello che sono: bambini, bisognosi di essere tenuti, sostenuti, contenuti. Di essere accompagnati con fermezza dai grandi là dove non sanno andare perché, appunto, sono piccoli e ancora non sono in grado di "accompagnarsi" da soli verso il proprio bene. "Abbiamo bisogno della loro irresponsabilità affinché dalla libertà di non dover rispondere possa nascere los angeles fantasticheria di un mondo migliore. Abbiamo bisogno che straparlino, strapensino, che vogliano andare in pigiama sul balcone in line with vedere Babbo Natale anche se ci toccherà impedirglielo, oppure avvolgerli e avvolgerci nel piumino e aspettare insieme a loro finché il sonno li vincerà. Abbiamo bisogno di avere sott'occhio l. a. loro fragile temerarietà, i terrori e l'audacia, los angeles genialità della loro innocenza. Abbiamo bisogno di rispettarli in line with sentirci degni. Di proteggerli in line with sentirci forti. Di guardarli in step with sentire il bene prezioso della tenerezza. Di guardarli, ancora, e ridere di gusto. Di ascoltarli in keeping with imparare a parlare e pensare fuori dagli schemi. Abbiamo bisogno dei bambini, che sono persone intere e immature, incompiute e perfette, che cambiano ogni giorno." Un libro consistent with tutte le bambine e tutti i bambini che hanno bisogno che noi siamo grandi. E in keeping with tutti noi, donne e uomini, genitori e non solo, che abbiamo bisogno che i bambini siano piccoli.

Show description

Read Online or Download Bambini e basta: Perché non dobbiamo dimenticare che i grandi siamo noi (Strade blu. Non Fiction) (Italian Edition) PDF

Similar society & social sciences in italian books

Download e-book for iPad: Rigenerare la città: Pratiche di innovazione sociale nelle by Frank Moulaert,Serena Vicari Haddock

Sono qui presentati gli esiti di un importante lavoro di ricerca interdisciplinare, sostenuto dall'Unione europea, su progetti e programmi di carattere innovativo, messi in atto da soggetti diversi - pubblici, privati e del terzo settore - consistent with combattere l'emarginazione e promuovere una piena inclusione sociale, anche dei gruppi più deboli, nelle città europee.

Download e-book for iPad: C'è chi dice no (La cultura. Saggi) (Italian Edition) by Chiara Lalli

Questo libro parla di libertà. Libertà violata, vilipesa, offesa. Libertà inseguita e raggiunta a costo della privazione della libertà. Questo libro parla di coscienza. E di obiezione di coscienza. Dei pacifi sti che dicono no alla divisa e che sono fi niti in carcere. Dei medici che dicono no a una donna che make a decision consapevolmente di interrompere l. a. gravidanza.

Costruire il nemico: e altri scritti occasionali (Tascabili - download pdf or read online

Il vero titolo di questa raccolta avrebbe dovuto essere il suo sottotitolo, ovvero “scritti occasionali”. los angeles virtù di uno scrittooccasionale è facts dal fatto che di solito l’autore non pensava affatto di doversi occupare di un certo argomento ma vi è stato spinto dall’invito a una serie di conversazioni o saggi a tema, che lo hanno indotto a riflettere su qualcosa che avrebbealtrimenti trascurato.

New PDF release: La terra ha i suoi diritti: La mia lotta di donna per un

Si parte dalla sua India e si approda in Italia. Poi si incontrano gli agricoltori d’Africa, le foyer pro-Ogm a Bruxelles, le questioni dell’agrobusiness in the United States Latina, le lotte delle contadine indiane. .. Quello che Vandana Shiva ci fa fare in questo libro è un doppio viaggio: il primo intorno al mondo, in step with conoscere l. a. battaglia in line with l. a. sovranità alimentare che aggrega persone, gruppi, associazioni intorno a una vera sfida in favore della democrazia.

Additional info for Bambini e basta: Perché non dobbiamo dimenticare che i grandi siamo noi (Strade blu. Non Fiction) (Italian Edition)

Example text

Download PDF sample

Bambini e basta: Perché non dobbiamo dimenticare che i grandi siamo noi (Strade blu. Non Fiction) (Italian Edition) by Irene Bernardini


by Jeff
4.3

Rated 4.13 of 5 – based on 43 votes